BACKSTREET BOYS

{singlequote}{singlequote}This is us{singlequote}{singlequote} Tour

NOTE

Il gruppo ha venduto complessivamente oltre 75 milioni di album a livello mondiale. Le prime due pubblicazioni americane hanno ricevuto la certificazione ‘Diamond{singlequote} per aver superato i 10 milioni di copie vendute: “Backstreet Boys” nel 1997 ed il memorabile “Millennium” del 1999 che ha raggiunto il N. 1 in 25 paesi. Una dozzina i successi da Top 40 messi a segno, tra i quali 4 capolavori da Top 5 - “Quit Playing Games (with My Heart)”, “As Long As You Love Me”, “Everybody (Backstreet{singlequote}s Back)” e “All I Have To Give.”

Molte cose sono cambiate dal 1997, anno in cui abbiamo incontrato per la prima volta i cinque interpreti dei Backstreet Boys: Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean and Kevin Richardson. Ora sono cresciuti e come molti dei loro ammiratori hanno messo su famiglia; hanno registrato progetti in veste solista e hanno calcato le scene di Broadway, tutto affrontando le ardue prove e le tribolazioni che accompagnano la fama raggiunta in giovane eta{singlequote}, incluso l{singlequote}abuso di stupefacenti e le difficolta{singlequote} con i management, oltre purtroppo ad alcuni gravi problemi di salute. A completare il quadro si aggiunge Richardson che nel 2006 decide pacificamente di lasciare il gruppo con la benedizione dei compagni.
I Backstreet Boys sono entusiasti di annunciare l{singlequote}imminente tour europeo a supporto del loro prossimo album, THIS IS US
MARTEDì 24/11/2009 - MILANO Palasharp - ORE 00,00

MARTEDì 24/11/2009 - MILANO Palasharp - ORE 00,00

NOTE

Il gruppo ha venduto complessivamente oltre 75 milioni di album a livello mondiale. Le prime due pubblicazioni americane hanno ricevuto la certificazione ‘Diamond{singlequote} per aver superato i 10 milioni di copie vendute: “Backstreet Boys” nel 1997 ed il memorabile “Millennium” del 1999 che ha raggiunto il N. 1 in 25 paesi. Una dozzina i successi da Top 40 messi a segno, tra i quali 4 capolavori da Top 5 - “Quit Playing Games (with My Heart)”, “As Long As You Love Me”, “Everybody (Backstreet{singlequote}s Back)” e “All I Have To Give.”

Molte cose sono cambiate dal 1997, anno in cui abbiamo incontrato per la prima volta i cinque interpreti dei Backstreet Boys: Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean and Kevin Richardson. Ora sono cresciuti e come molti dei loro ammiratori hanno messo su famiglia; hanno registrato progetti in veste solista e hanno calcato le scene di Broadway, tutto affrontando le ardue prove e le tribolazioni che accompagnano la fama raggiunta in giovane eta{singlequote}, incluso l{singlequote}abuso di stupefacenti e le difficolta{singlequote} con i management, oltre purtroppo ad alcuni gravi problemi di salute. A completare il quadro si aggiunge Richardson che nel 2006 decide pacificamente di lasciare il gruppo con la benedizione dei compagni.
I Backstreet Boys sono entusiasti di annunciare l{singlequote}imminente tour europeo a supporto del loro prossimo album, THIS IS US

CONDIVIDI